Cerca nel blog

mercoledì 13 agosto 2014

Muscovado Cookies di Aria


Appena vista la ricetta dal blog di Aria ho voluto provarli.
Avevo già in mente di fare dei cookies e avevo da provare un'altra ricetta, ma quando ho visto questa l'ha superata!
Complice anche un pacco di zucchero muscovado già aperto ;)
Passate a trovare Aria sul suo blog per questa ed altre ricette (io lo stesso giorno ho fatto anche i pancakes senza uova che ha proposto sempre lei e che pubblicherò prossimamente).

Ingredienti:

400 gr di farina 00
100 gr di zucchero
120 gr di zucchero muscovado
150 gr di burro fuso e freddo
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 uovo+1 tuorlo a temperatura ambiente
160 gr di gocce di cioccolato
1 pizzico di sale

Procedimento:

Sciogliere il burro al microonde (o bagnomaria) e farlo raffreddare.
Accendete il forno a 160 gradi, ventilato.
In una ciotola setacciate la farina e unitevi il bicarbonato e il sale.
Nella ciotola della planetaria (o altro robot a disposizione) unite i due zuccheri ed il burro e azionate la foglia.
Una volta che il composto è ben mescolato aggiungete le uova e poi poco alla volta anche la farina.
La consistenza finale deve essere simile ad una frolla.
A questo punto e a mano aggiungere le gocce di cioccolato.
Foderare una teglia con carta forno e cominciate a prelevare un po' di impasto e formate delle palline che adagerete sulla teglia un modo uniforme ma distanziato (tendono ad allargarsi).
Cuocete in forno per 15 minuti circa.
Lasciateli raffreddare sulla teglia e spostateli una volta freddi.


Vanno riposti in luogo asciutto e preferibilmente in una scatola di latta.
A me sono venute due teglie, quindi mentre la prima cuoceva in forno ho messo il composto rimasto in frigorifero (viste le alte temperature) per poi formare gli ultimi biscotti.



3 commenti:

  1. mmmmh.. lo zucchero muscovado dove si compra?
    Perchè devono essere golosissimi questi biscotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trovato al supermercato (gruppo Co..d)!

      Elimina
    2. Grazie, aguzzerò la vista allora ;-)

      Elimina